Preghiera di domenica 12 ottobre

Danilo Diego

L’ABITO DELL’AMORE

Questo è il momento per renderTi grazie Signore mio Dio. Se sono qui,

è perché il Tuo amore sconfinato è arrivato a toccare anche i crocicchi

più nascosti del mio cuore, Grazie. Per indossare l abito nuziale, è

necessario avere con Te un’intimità speciale, un dialogo fruttuoso,

voglia di cambiare, di avere tempo per accogliere l’invito unico che ogni

giorno mi fai. La festa alla quale mi hai invitato so che non è distante da

me, è nel mio cuore li dove vuoi il Tuo Regno. Che io non sia cosi duro

da dirTi: “ho altro da fare, l’invito che mi fai richiede una preparazione

troppo lunga…”! Ti ho appena ricevuto nell’Eucarestia Gesù, donami di

poter avere realmente il “gusto di Te”, che possa comprendere in cuore

cosa sia la Tua “squisitezza”. Gesù, se la mia veste non dovesse essere

quella giusta, fammi grazia del tuo sguardo perché capisca che è ora di

cambiare, che questo è il tempo della Tua presenza. Alla Tua domanda:

“Amico, come mai sei entrato senza l’abito nuziale?” Io possa

rispondere. “ Perché pensavo di riuscire a cambiarmi da solo ma, senza

di Te non posso far nulla. Manda fratelli santi perché mi custodiscano ed

insieme alla Vergine Maria mi aiutino a scegliere per Te il vestito più

nuovo. Solo la Tua gioia però, può rendermi cosi pieno da scartare per

Te l’abito più bello, è l abito dell’amore, l’abito delle nozze eterne. Amen.

 

                                                 Danilo Latella