DUC in ALTUM Settembre - Novembre 2018

Duc2-2018

 

ANNO III n° 2 - SETTEMBRE - OTTOBRE - NOVEMBRE 2018 

 

In questo numero di Duc in Altum che, con fiducia e gratitudine, consegniamo ai nostri lettori, abbiamo pensato di evocare, a modo nostro, le provocazioni e le suggestioni del Sinodo.

Le abbiamo rilette secondo la poliedrica categoria del discernimento, con il desiderio (e l’impegno) di continuare, per tutta la lunghezza dell’anno formativo, a riprendere la ricchezza del dibattito sinodale ma, soprattutto, a lasciarci interrogare da quanto i giovani stessi hanno consegnato ai Padri sinodali e, più in generale, a tutti noi adulti, certi che “..vale la pena di sentirsi parte della Chiesa o di entrare in dialogo con essa; vale la pena di avere la Chiesa come madre, come maestra, come casa, come famiglia, capace, nonostante le debolezze umane e le difficoltà, di brillare e trasmettere l’intramontabile messaggio di Cristo; vale la pena di aggrapparsi alla barca della Chiesa che, pur attraverso le tempeste impietose del mondo, continua ad offrire a tutti rifugio e ospitalità; vale la pena di metterci in ascolto gli uni degli altri; vale la pena di nuotare controcorrente e di legarsi ai valori alti: la famiglia, la fedeltà, l’amore, la fede, il sacrificio, il servizio, la vita eterna...” (Papa Francesco, Discorso di apertura dei lavori del Sinodo)

 

Per visionare/scaricare la rivista clicca il link (LEGGERE E SCARICARE)